Cosa Facciamo

Il nostro impegno nel mondo

  • Combattere le malattie

    Provvediamo a educare e mobilitare le comunità per aiutare a prevenire la diffusione delle malattie più importanti come la polio, HIV/AIDS e malaria. >>
  • Sostenere l’istruzione

    Oltre 775 milioni di persone di età superiore ai 15 anni sono analfabete. Il nostro obiettivo è di rafforzare la capacità delle comunità di sostenere l'alfabetizzazione >>
  • Curare l’ambiente

    Acqua pulita, strutture igienico sanitarie ed educazione all'igiene sono elementi basilari per una vita più salutare e produttiva. >>

Le Nostre Cause

  • Salvare madri e bambini

    Il Rotary fornisce l’accesso all’assistenza medica di alta qualità alle madri e ai loro bambini più vulnerabili per garantire loro una vita più lunga e sana. >>
  • Promuovere la pace

    Oggi, 70 milioni di persone sono sfollate a causa di conflitti, violenze, persecuzioni e violazioni dei diritti umani. La metà è costituita da bambini. >>
  • Sviluppare le economie locali

    Circa 800 milioni di persone vivono con meno di 1,90 dollari al giorno. I soci del Rotary si dedicano con passione a fornire soluzioni sostenibili contro la povertà. >>

Informazioni dal Rotary Club Bologna

Prossime Riunioni

Notizie dai club del Gruppo Felsineo

Il Dott. Cartabellotta, nel precisare che la Fondazione GIMBE segue con un monitoraggio indipendente l’andamento dei contagi Covid, mostra i dati attuali e storici (al 26 gennaio 2021 i contagi sono su 2.485.956 persone in Italia) e fa notare il rapporto tra i cambiamenti di colore delle Regioni e l’aumento dei malati. Segue intervento del Dott. David Gori e della prof.ssa Maria Carla Re'
Il prossimo 28 febbraio scadono i termini per la presentazione delle domande per Il Premio ROTARY STARTUP, promosso dal Distretto 2072. Il Premio edizione 2020-21 è destinato a spin-off universitari e a startup innovative ad elevato contenuto tecnologico e di conoscenza
Per questo Santo Natale, Padre Vincenzo Benetollo ripercorre il racconto dei tre Re Magi e conclude con questa preziosa riflessione: "Da allora è Natale quando il perdono è più forte del rancore, ...